BLOG

San Luigi Maria Grignion da Montfort

Luigi Maria Grignion da Montfort nasce in Francia il 31 gennaio 1673 nella piccola città di Montfort-sur Meu, che sorge a ovest di Rennes in Bretagna. Luigi Maria trascorre quasi tutti i primi anni e la breve infanzia a Iffendic, a pochi chilometri da Montfort. Secondo le persone che lo hanno conosciuto in questo primo periodo di vita, egli dà già prova di una maturità spirituale poco comune. All’età di 12 anni entra nella scuola dei Gesuiti di S. Tommaso Becket a Rennes.

Continua a leggere »

SAN BERNARDO DI CHIARAVALLE

Oggi vorrei parlare su san Bernardo di Chiaravalle, chiamato “l’ultimo dei Padri” della Chiesa, perché nel XII secolo, ancora una volta, rinnovò e rese presente la grande teologia dei Padri. Non conosciamo in dettaglio gli anni della sua fanciullezza; sappiamo comunque che egli nacque nel 1090 a Fontaines in Francia, in una famiglia numerosa e discretamente agiata.

Continua a leggere »

LETTERA A SAN GIUSEPPE

Oggi purtroppo da noi, non si carezza più, si consuma solo, anzi si concupisce. Le mani incapaci di dono, sono divenute artigli, le braccia troppo lunghe per amplessi oblativi, si sono ridotte a rostri che uncinano, senza pietà, gli occhi prosciugati di lacrime ed inabili alla contemplazione, si sono fatti rapaci, lo sguardo trasuda libidine di possesso, e il dogma dell’usa e getta è divenuto il cardine di un cinico sistema binario che regola le aritmetiche del tornaconto e gestisce l’ufficio ragioneria dei nostri comportamenti quotidiani. Perciò si violenta tutto! E non soltanto le cose, il cui spessore di sostanza si è così rinsecchito da lasciare vibrare soltanto l’immagine esteriore.
Continua a leggere »

LA PASSIONE DI SANTA LUCIA

La vergine e martire Lucia nacque in Siracusa, sul finire del terzo secolo, da ricca e nobile famiglia. Ancor bambina, perdette il padre, rimanendo sotto la custodia della madre Eutichia. Eutichia soffriva da molti anni un flusso di sangue, così ostinato, che aveva fatto ingenti spese per consultare medici , senza ricavarne nessun giovamento . L’amorosa figliuola le stava sempre al fianco, prestandole i servigi più delicati e le cure più affettuose.
Continua a leggere »

RITRATTO DI PAPA PALO VI, BEATO

Grande dono è stato per me vivere 24 anni accanto a Paolo VI, dal quale ho ricevuto continue lezioni di fede, di coraggio, di sacrificio, di umiltà e di dedizione gioiosa al Signore. Un servizio, il mio, nato per obbedienza ai miei superiori, si è rivelato poi come un privilegio spirituale altissimo, condividendo la storia quotidiana di un eccezionale uomo di Chiesa. Nel riflettere ora sulla figura di Paolo VI cerco di riassumere le mie impres­sioni indicando le sue preferenze.

Continua a leggere »

IL CUORE DI S. CAMILLO DE LELLIS AL SANTUARIO DEL COLLE

Il calendario della festa della Madonna del Colle si arricchisce spiritualmente quest’anno con l’accoglienza al Santuario il 6 settembre  della preziosa reliquia del Cuore di S. Camillo de Lellis, patrono dei malati, degli operatori sanitari e degli ospedali, accompagnata da Padre Gianfranco Lunardon, camilliano. Domenica  7 settembre alle ore 18.30  la S. Messa con il rito dell’unzione degli infermi concluderà la tappa della peregrinatio a Lenola della reliquia.

Clicca l'articolo e leggi la vita di San Camillo

Continua a leggere »

AMO PERCHE’ AMO, AMO PER AMARE

L'amore è sufficiente per se stesso,
piace per se stesso e in ragione di sé.
E' se stesso merito e premio. 

L'amore non cerca ragioni, non cerca vantaggi all'infuori di Sé.
Il suo vantaggio sta nell'esistere. 

Amo perché amo, amo per amare. 

Continua a leggere »

S. Josemaría Escrivá

«Il Fondatore dell’Opus Dei ha ricordato che l’universalità della chiamata alla pienezza dell’unione con Cristo comporta anche che ogni attività umana divenga luogo di incontro con Dio […]. Fu un autentico maestro di vita cristiana e seppe raggiungere i vertici della contemplazione con l’orazione continua, la mortificazione ininterrotta, lo sforzo quotidiano di un lavoro compiuto con esemplare docilità alle mozioni dello Spirito Santo pur di servire la Chiesa come la Chiesa vuole essere servita».
Continua a leggere »